giovedì 20 maggio 2010

Il Buffet di Compleanno

Tanta organizzazione preliminare, serate passate a decidere cosa preparare e… ovviamente solo un sabato pomeriggio per fare tutto!!! Per fortuna avevo un valido aiutante!
Il buffet finale è stato ridimensionato rispetto all’idea iniziale e siamo arrivati a tre salati e un dolce, torta esclusa!


PANINI DA SANDWICH (acquistati in panificio) CON PROSCIUTTO CRUDO E SALAME.


SPIEDINI CAPRESI “RIVISITATI”. Pensavo di farli semplici, poi ho deciso di avvolgere le mozzarelline con una fettina di speck, in modo da renderli più completi. Spedino lungo e, alternati, tre pomodorini e due mozzarelline “vestite”!


GIRELLE DI BRESAOLA E RUCOLA. Ho usato come base le fette rettangolari di pane da tramezzini leggermente schiacciate con il mattarello, le ho spalmate con un velo di Philadelphia, ho messo le fette di bresaola e poi una manciata di rucola per coprire il tutto. Arrotolato su se stesso e messo in frigo qualche ora avvolto nella pellicola. Poco prima di servire ho tagliato le fette. L’ispirazione per questa ricetta l’ho trovata qui sul sito Ricette Last Minute e qui sul forum Cookaround.


Il dolce, tre in uno… TRIS DI DOLCETTI AL CIOCCOLATO E CORN FLAKES. Di questi vi scrivo la ricetta con le quantità precise, li avevo già sperimentati qualche tempo fa nella versione fondente ma avevo dimenticato la foto! Per l’occasione ho deciso di rifarli con la variante negli altri due tipi di cioccolato. Ottimi!! La ricetta l’ho trovata sul blog Muffins, cookies e altri pasticci (nel dettaglio qui) e mi aveva subito incuriosita perché io per anni ho realizzato una variante di questa ricetta semplicemente utilizzando cioccolato al latte sciolto e riso soffiato! Questa è molto meglio!!


DOLCETTI AL CIOCCOLATO FONDENTE E CORN FLAKES

INGREDIENTI
50 gr di cioccolato fondente (io ho usato Lindt fondente al 50% di cacao)
10 gr di burro
un cucchiaino di miele
35 gr circa di corn flakes

PROCEDIMENTO
Per praticità e per accelerare un po’ i tempi ho spezzettato il cioccolato con la mezzaluna, poi l’ho messo a sciogliere a bagnomaria con il burro (anch’esso tagliato a pezzetti), quindi ho aggiunto il miele e ho mescolato bene. [La ricetta originale suggerisce di aggiungere anche un po’ di latte se il composto dovesse risultare poco liquido, a me non è servito!] Ho tolto dal fuoco e ho aggiunto i corn flakes, mescolando bene in modo da coprirli tutti di cioccolato. Con un cucchiaino ho formato dei mucchietti che ho disposto su un vassoio coperto di carta da forno. Ho ottenuto una decina di dolcetti della grandezza giusta per essere disposti nei pirottini n. 5. Ho messo in frigo per farli solidificare.


Nota: per le versioni con il cioccolato al latte e con il cioccolato bianco ho usato le stesse dosi omettendo il burro.



Infine la torta! La ricetta l’ho trovata qui sul forum Cookaround ma ho apportato qualche modifica per renderla più leggera… per mancanza di tempo ho dovuto comprare il pan di spagna, che era leggermente più piccolo di quello previsto nell’originale, quindi ho dimezzato le dosi della farcitura e ho fatto un solo strato interno. Per la prima volta ho anche sperimentato la “camy cream”, la ricetta la trovate qui… buonissima!!!!!


TORTA DI FRAGOLE E FONDENTE

INGREDIENTI
un pan di spagna
500 gr di fragole
mezzo bicchiere circa di limoncello
zucchero q.b.
50 gr di cioccolato fondente per decorare
una confezione di biscotti Togo gusto fondente

PER LA CAMY CREAM
250 gr di mascarpone
85 gr circa di latte condensato
125 gr di panna fresca

PROCEDIMENTO
La mattina ho lavato le fragole, ho scelto le 6 più belle (e di misura simile) e le ho messe da parte, ho tagliato le altre a pezzetti e le ho messe in una ciotola a macerare con mezzo bicchiere di limoncello e lo zucchero spolverato sopra. Ho messo in frigorifero. Nel primo pomeriggio ho preparato la camy cream: ho montato la panna, poi ho messo il mascarpone in una ciotola e l’ho montato con le fruste elettriche, continuando a mescolare ho aggiunto a filo il latte condensato e infine le panna montata.
A questo punto ho preso la ciotola con le fragole precedentemente preparate e le ho filtrate. Ho diviso il pan di spagna in due dischi e li ho bagnati con il liquido delle fragole. Ho spalmato il disco di base di camy cream, ho messo in mezzo le fragole a pezzetti e ho chiuso con l’altro disco, anch’esso spalmato di camy cream. Ho ricoperto tutta la torta esternamente con la crema, con la tasca da pasticcere ho creato dei decori sulla superficie e ho messo sul bordo laterale, in verticale, i Togo. Ho fatto sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e vi ho immerso la punta delle 6 fragole tenute da parte. Le ho fatte solidificare appoggiate su un foglio di carta forno e poi le ho posizionate sulla torta lasciando uno spazio centrale per le candeline. Per decorare ho messo un nastro di organza rossa alto 2 cm attorno alla torta e legato davanti con un fiocco!





Infine il tocco personale nella decorazione… i tovagliolini da buffet! Ho trovato l’idea, simpaticissima, qui sul forum Cookaround e ho subito provato a farli. Sono facilissimi e velocissimi da realizzare!


Altre idee interessanti su come piegare i tovaglioli potete trovarle su questo sito: Napkin Folding Guide.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

 

Dolci Fornelli Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipietoon Blogger Template Image by Online Journal