sabato 26 febbraio 2011

Fagottini di sfoglia alla Nutella

Questa è sicuramente la ricetta più veloce e più facile che abbia mai realizzato!!


INGREDIENTI
un rotolo da 250 gr di pasta sfoglia surgelata
Nutella q.b.
latte q.b.
zucchero a velo per decorare

Ho tirato fuori dal congelatore il rotolo di pasta sfoglia e l'ho lasciato a temperatura ambiente un paio d'ore. Quando la pasta si è scongelata l'ho stesa sulla spianatoia con il mattarello e ho tagliato dei quadrati. Ho messo al centro di ogni pezzetto un cucchiaino di Nutella e ho richiuso ogni fagottino su se stesso, premendo bene sui bordi. Li ho spennellati di latte per farli colorire in cottura e li ho messi su una teglia rivestita di carta forno. Ho cotto in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Una volta raffreddati ho decorato i fagottini con lo zucchero a velo.

martedì 15 febbraio 2011

La cena di San Valentino

Oggi vi mostro cosa ho preparato ieri sera, San Valentino, per cena... tutto a base di cuori! Questo è il menu, ho trovato i pdf stampabili qui sul blog Catch my party, ho usato uno dei "Food tents" modificato nelle misure e ho aggiunto la scritta! All'interno ho stampato le pietanze della serata! Dallo stesso blog ho preso anche le bandierine e i toppers rotondi che ho semplicemente stampato su carta (le prime) e cartoncino (i secondi) color panna, ritagliato e incollato sugli stecchini!



Come antipasto ho preparato delle semplicissime tartine in due varianti! Per le tartine con crema al tonno ho tagliato la base con la formina a cuore sul pane da tramezzini, l'ho spalmata con una crema ottenuta frullando molto velocemente nel mixer 40 gr di philadelphia con 80 gr di tonno all'olio d'oliva e ho coperto con un altro cuore di pane.
Le tartine con cuore di salmone hanno invece la base tagliata a cuore nel pane da tramezzini che ho spalmato con un velo di philadelphia e ho coperto con del salmone affumicato tagliato con la stessa formina (e con l'aiuto delle forbici!).


Come primo ho preparato dei cuoricini di patate in salsa rosa. Gli gnocchi li ho acquistati già pronti e li ho conditi con un sugo semplicissimo a base di polpa di pomodoro e panna da cucina.


Abbiamo volutamente omesso il secondo e siamo passati direttamente al dolce: budini alla vaniglia e cocco su letto di cioccolato con dolcetti al cocco!


Il nome altisonante che mi sono divertita ad assegnare a questo piatto rivela invece un semplicissimo budino creato utilizzando l'apposito preparato in polvere alla vaniglia al quale ho aggiunto, come variante personale, due cucchiai di farina di cocco, ho fatto addensare con mezzo litro di latte e li ho formati nel nuovissimo stampo in silicone a forma di cuoricini acquistato pochi giorni fa! Ho servito i budini su una cremina ottenuta facendo sciogliere a bagnomaria un po' di cioccolato al latte spezzettato con qualche cucchiaino di panna liquida. Per accompagnare ho realizzato i dolcetti al cocco, una ricetta strepitosa trovata sul blog Meringhe alla panna, precisamente qui. Ho ridotto di un terzo le dosi ottenendo 15 dolcetti, di seguito vi riporto la ricetta con le mie quantità!

INGREDIENTI
83 gr di farina di cocco
50 gr di zucchero semolato
1 uovo

In una ciotola ho messo il cocco, lo zucchero e l'uovo, ho mescolato con le mani fino ad amalgamare tutti gli ingredienti e ho formato delle palline. Le ho disposte su una teglia coperta di carta da forno e ho cotto in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

lunedì 7 febbraio 2011

Plumcake al formaggio con olive e pomodori secchi

Oggi vi propongo una ricetta veloce da preparare e molto sfiziosa! L'ho trovata sul numero 5/2011 del settimanale TV Sorrisi e Canzoni, dove Benedetta Parodi cura uno spazio dedicato alle ricette dei lettori!


Questo plumcake è ottimo per i futuri picnic primaverili e, tagliato a piccoli pezzetti, anche per un buffet salato.
Rispetto all'originale ho modificato leggermente la quantità e il tipo di formaggio usato, la prossima volta penso che ridurrò un po' anche la quantità di olio.

INGREDIENTI:
150 gr di farina
3 uova
1 bustina di lievito granulare (Mastrofornaio)
70 gr di formaggio masdamer
120 gr di latte
80 gr di olio
sale q.b.
20 gr di pomodori secchi
40 gr di olive verdi denocciolate

Ho rotto le uova in una ciotola e le ho sbattute, poi ho aggiunto la farina setacciata e mescolato. A questo punto ho unito il latte, l'olio e il lievito (aggiungendo un po' di zucchero per aiutare la lievitazione come suggerito sulla confezione). Ho tagliato il formaggio a pezzetti e l'ho unito al composto, ho regolato di sale. Infine ho aggiunto le olive e i pomodori secchi tritati grossolanamente. Ho imburrato e infarinato uno stampo da plumcake e vi ho versato l'impasto ottenuto (piuttosto liquido). Ho lasciato lievitare per 30 minuti, poi l'ho messo in forno già caldo a 180° e cotto per 30 minuti.


Con questa ricetta partecipo al contest "Il plumcake: dal dolce al salato" organizzato dal blog fusillialtegamino.

giovedì 3 febbraio 2011

Preparato per cioccolata in tazza

Che io sia golosa penso che si sia capito visto il rapporto tra la pubblicazione di ricette dolci e salate, ovviamente a vantaggio delle prime! Sul blog Anice & Cannella ho trovato la ricetta per preparare in casa il mix per la cioccolata calda e non me la sono fatta sfuggire!


Dopo attenti e ripetuti assaggi (!!) posso affermare con certezza che questa è la cioccolata più buona che abbia mai provato, niente a che vedere con le bustine che si acquistano già pronte, fidatevi!!
Inoltre questo preparato, confezionato nelle singole bustine di cellophane alimentari e accompagnato da un biglietto di spiegazioni fatto a mano, è stato un perfetto pensierino da portare al mio gruppo di amiche scrappers in occasione di un nostro meeting pre-natalizio e, confezionato in formato maxi in abbinamento ad una tazza, il regalo di natale per un'amica!


Vi riporto le dosi originali di Anice & Cannella e vi consiglio (se non lo fate già ma credo che questa eventualità sia praticamente inesistente) di visitarlo per scoprire tantissime ricette per tutti i gusti!

INGREDIENTI PER 12 TAZZE:
180 gr di cioccolato fondente
12 cucchiai di cacao amaro in polvere
4 cucchiai di zucchero di canna
8 cucchiai di zucchero semolato
12 cucchiaini rasi di fecola

Ho spezzettato il cioccolato fondente con un coltello sul tagliere, poi l'ho messo nel mixer e ho fatto andare le lame a intermittenza fino a quando si è quasi polverizzato. Ho messo quanto ottenuto in una ciotola e ho unito gli altri ingredienti, cioè il cacao, i due tipi di zucchero e la fecola. Ho mescolato bene e messo in un vaso di vetro a chiusura ermetica.


Queste sono le indicazioni per la preparazione di una tazza, vi mostro anche il bigliettino che ho stampato per accompagnare i sacchetti che ho regalato!
Mettere in un pentolino 3 cucchiai del preparato e scioglierlo con 150 ml di latte (tiepido), versandolo poco alla volta. Mescolare bene facendo attenzione a non lasciare grumi. Cuocere a fuoco basso e, continuando a mescolare, attendere il bollore. Fare addensare e gustare!

 

Dolci Fornelli Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipietoon Blogger Template Image by Online Journal