sabato 31 dicembre 2011

Scorzette di arancia candite

Posso affermare con orgoglio di aver trovato la ricetta ideale (almeno per me!) per realizzare le scorzette di arancia candite! Il risultato l'ho ottenuto mescolando la prima parte di questa ricetta e la seconda parte di questa, entrambe del forum Cookaround.
Non c'è un vero e proprio elenco di ingredienti, servono:
Arance, possibilmente biologiche e con la buccia spessa
Zucchero
Acqua q.b.

Non avendo trovato arance biologiche come prima cosa ho messo la frutta in una ciotola con acqua e abbondante bicarbonato e le ho pulite bene. Delicatamente, facendo attenzione a non rompere la buccia, ho inciso le arance con un coltello e le ho sbucciate, cercando di evitare la parte bianca (amara). Ho eliminato la pellicina bianca rimasta sulla buccia con un coltello e ho tagliato a listarelle sottili di media lunghezza. Ho messo le scorzette in una pentola, le ho coperte di acqua e ho messo sul fuoco. Una volta raggiunta l'ebollizione ho aspettato un paio di minuti e ho scolato bene le scorzette. Ho ripetuto questa operazione, grazie alla quale le arance perdono l'amaro, per altre due volte.
Ho pesato le scorzette e, successivamente, lo stesso peso di zucchero. Ho messo quest'ultimo in una padella antiaderente abbastanza larga e ho aggiunto circa mezzo bicchiere d'acqua. Ho fatto sobbollire mescolando con una paletta di legno e, una volta sciolto bene lo zucchero, ho aggiunto le scorzette di arancia.
Ho lasciato su fuoco medio-basso, continuando a mescolare, per circa 15-20 minuti o comunque fino a quando le scorzette risulteranno ben glassate e non sarà rimasto più liquido nella padella.
Ho disposto tutte le scorzette su una teglia rivestita di carta forno, facendo attenzione a separarle bene e ho lasciato asciugare per circa 24 ore.

mercoledì 28 dicembre 2011

Confettura di pere e cacao

Anche oggi vi scrivo la ricetta di una confettura, la seconda che ho messo nei cesti regalo natalizi di quest'anno!
Questa confettura l'ho trovata sul mensile In Tavola di settembre 2010 e già dal nome si capisce quanto possa essere golosa! Se vi piace l'accostamento pere-cioccolato provatela, non rimarrete delusi!!
INGREDIENTI:
1,5 kg di pere già lavate, sbucciate e pulite
350 gr di zucchero
5 cucchiai di cacao amaro in polvere
1/2 bicchierino di rum

Ho tagliato le pere già pulite a pezzetti e le ho messe in una casseruola adatta alla preparazione delle confetture. Ho aggiunto lo zucchero, ho mescolato bene con un cucchiaio di legno e ho lasciato a macerare per 1 ora a temperatura ambiente.
Trascorso il tempo necessario ho passato le pere nel frullatore e ho ottenuto una purea. Ho aggiunto il cacao amaro in polvere, mescolando bene per evitare la formazione di grumi, e ho messo la casseruola sul fuoco moderato. Una volta raggiunto il bollore ho abbassato un po' la fiamma e ho fatto cuocere per circa 30 minuti, continuando a mescolare. A questo punto ho aggiunto il rum e ho fatto cuocere ancora per circa 10 minuti, finché la confettura si è addensata. Ho versato subito nei vasetti di vetro sterilizzati, li ho chiusi con il coperchio e li ho capovolti per creare il sottovuoto.

martedì 27 dicembre 2011

Confettura di kiwi

Dopo una lunga assenza dal blog (ma ho continuato a cucinare, eh!) torno con un po' di ricette che ho usato per riempire i cesti regalo natalizi di quest'anno, graditissima da tutti quelli che li hanno ricevuti!
Iniziamo con la confettura di kiwi, il mio primissimo esperimento in questo genere di preparazioni... adesso che ho scoperto quanto mi piace osservare la frutta che pian piano diventa una crema profumatissima (e buonissima) non mi fermerò più!
La ricetta è tratta dalla rivista Cucinare Bene di ottobre 2011, io ho aumentato un po' le dosi avendo bisogno di parecchi vasetti da regalare!
INGREDIENTI:
3 kg di kiwi maturi e sodi già sbucciati
succo di un limone
1,5 kg di zucchero

Ho tagliato i kiwi a pezzetti e li ho messi in una ciotola capiente, ho aggiunto il succo di limone e lo zucchero e ho mescolato bene.
Ho messo in frigorifero a macerare per un'ora.
Trascorso questo tempo ho ripreso la ciotola e ho trasferito i kiwi nella pentola da confetture. Ho messo sul fuoco a fiamma moderata e ho portato a bollore. Quindi ho abbassato la fiamma al minimo e ho cotto per circa 30-40 minuti, continuando a mescolare.
Una volta pronta ho trasferito subito la confettura nei vasetti di vetro sterilizzati, ho chiuso e li ho capovolti per creare il sottovuoto.
 

Dolci Fornelli Copyright 2009 Sweet Cupcake Designed by Ipietoon Blogger Template Image by Online Journal